XS EventS

Organizazione e Gestione Eventi Sportivi

Archivio per Pubblica Assistenza Campi Bisenzio

Bianche contro Rosse, le Guerriere del Calcio Fiorentino Femminile in Piazza Santa Croce a Firenze Giovedì 20 giugno

locandinab
XS P3RSPORT, con il Patrocinio del Comune di Firenze, in collaborazione con la Cooperativa Matrix Onlus, organizza anche quest’anno
“I Giochi pè Fochi
una giornata che prevede partite, tornei e giochi sulla sabbia di Piazza Santa Croce a Firenze.
La giornata sarà l’occasione per la raccolta di un contributo per l’acquisto di una vettura di accompagnamento dei ragazzi diversamente abili della Coop Matrix Onlus.
Il programma è assai ricco. Insieme ai Beach Games fruibili da tutti, dal Beach Volley al Beach Soccer, l’incredibile Arena di Piazza Santa Croce allestita per il consueto “Torneo di San Giovanni” di Calcio Storico Fiorentino, vedrà protagoniste le
Calcianti Bianche contro le Calcianti Rosse del
Calcio Fiorentino Femminile.
La scelta dei colori è in onore di Firenze, le“Guerriere, come vengono definite,
amano l’Antico Sport di Fiorenza, Firenze e tutta la sua tradizione.
Lo scorso anno, sotto lo sguardo severo di Dante, vinsero le Bianche, dopo una emozionante altalena di “Cacce”.
Magnifica Madrina sarà il ViceSindaco del Comune di Firenze Stefania Saccardi a cui verrà dedicata la partita.
 
A “I Giochi pè Fochi” ci saranno anche altri sport aperti a tutta la cittadinanza come Calcio a 5/7, Foot Volley, Beach Tennis e altri ancora:  

•Ore 17:00 inizio manifestazione

•Ore 17:15 partite e tornei di Beach Soccer, Beach Volley, Foot Volley, Beach Tennis e Beach Rugnby

•Ore 19:00 Aperi-Checooting (palline da spiaggia)

•Ore 19:30 Calcio Fiorentino Femminile
 
•Ore 20:30 Beach Party
 
Ingresso Gratuito
Decathlon Sesto Fiorentino Partner Tecnico della manifestazione
Servizio Assistenza Medica a cura della Pubblica Assistenza di Campi Bisenzio
Annunci

Buon 2013!!!


Gente, giochi, eventi e società del 2012 con XS…
Buon Anno a tutti!!!

Trionfali Giochi di Carnasciale 2012

L’Evento Sportivo Fiorentino con la S maiuscola dell’anno!!!

Firenze Città Europea dello Sport 2012 non poteva aprire meglio….Il 31 Marzo ed il 1 Aprile si sono svolti sul Prato del Quercione nel parco delle Cascine I Giochi di Carnasciale 2012 con Giancarlo Antognoni straordinario Testimonial, Fondazione ANT e Unione Stampa Sportiva come Partner.

L’ideatore dei Giochi Gianluca Cecchini che, insieme ad Oriano Brunetti, ha organizzato anche quest’anno la due giorni di Sport Antichi e Tradizionali è entusiasta: “Sono state 2 giornate straordinarie dove la passione per lo sport e il divertimento si è mostrata in tutta la sua purezza negli spazi dedicati e ricostruiti per i giochi e i passatempi di una volta sullo sfondo del nostro spettacolare Parco cittadino, uno dei più belli del mondo. I Giochi di Carnasciale sono nati sull’idea di riportare il Calcio Storico ad essere giocato nel periodo pre-pasquale proprio come era in uso tanti secoli fa. Quest’anno finalmente ci siamo riusciti e sono particolarmente felice perchè tutto si è svolto in armonia e sicurezza regalando a Firenze un evento che ha già ricevuto apprezzamenti a livello internazionale. Anche il presidente del Calcio Storico, Michele Pierguidi, era molto soddisfatto dell’allestimento e delle esibizioni. Sul Campo Mobile hanno dato spettacolo i Calcianti di Parte Rossa che si sono divisi per l’occasione dando vita ad una emozionante partita. Un grazie a tutti gli uffici del Comune che hanno collaborato dal Verde all’Economato, dallo Sport al Quartiere 1 e alle Feste e Tradizioni e un grazie particolare alla Pubblica Assistenza di Campi Bisenzio, a Picchiani e Barlacchi per i preziosi ricordi, a CITTI per i materiali offerti e all’ Istituto di Scienze Militari Aeronautiche per il supporto tecnico.”

“Quest’anno c’è stato anche il debutto del Calcio Fiorentino Femminile, un progetto che è diventato realtà in cui sono coinvolto direttamente insieme a Elisabetta Moretti, Sonia Mariottoni e altre amiche/i, che mi ha dato una grandissima emozione, come una nascita di una creatura delicata e bellissima. Vedere praticare l’antico gioco di Fiorenza, un antenato degli attuali giochi di squadra come il Rugby ed il Football, dalle ragazze, oltre che ad essere un simbolo importante di pari opportunità, è un esempio straordinario per tutti di volontà e passione”

E’ stato un vero successo l’esordio delle Calcianti, testimoniato dalle grida e dagli applausi durante e a fine partita, come è stato un successo assoluto lo spazio del Jousting con Roberto Cinquegrana e i suoi amici spettacolari protagonisti con la Compagnia dell’Aquila Bianca e e le altre Compagnie pervenute da tutta Italia . Tornei di Scherma Medievale e Giostre Equestri Rinascimentali hanno catturato la curiosità e l’attenzione di migliaia di persone che hanno seguito i duelli e le battaglie dove non venivano risparmiati colpi che sarebbero stati mortali se non ci fossero state le pesanti armature a protezione.

Giochi e Divertimenti dal Medioevo ai primi del Novecento quindi con il supporto anche della FIGeSt (Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali)  e della Federbocce con le gare e le dimostrazioni di Lanci del Ruzzolone, Petanque, Morra, Freccette e Palet. Il torneo di Pallone col Bracciale con le Squadre di Mondolfo, Treia e del Club Sportivo ha lasciato come lo scorso anno a bocca aperta per l’eleganza e l’abilità dei ragazzi col manicotto di legno punzonato mentre la Targa Capanni ideata da Paolo Allegretti della Unione Nazionale Veterani dello Sport “Oreste Gelli” Rievocativa dei Pionieri del FootBall di inizio Novecento ha visto la vittoria del Signa 1914 sul Firenze Football Club e Club Sportivo.

L’ appuntamento è per una edizione 2013 che si preannuncia, visto l’eco mediatico ricevuto quest’anno, ancora più partecipata e divertente.

Il Presidente della Federazione Italiana Bocce Toscana Giancarlo Gosti con Enza Lombardi e altri atleti impegnato nel torneo di Petanque a I Giochi di Carnasciale. una fase di gioco di Calcio Fiorentino Femminile