XS EventS

Organizazione e Gestione Eventi Sportivi

Archivio per La soffitta delle streghe

Fantastici “Giochi”

emanuele Bonelli3

Si è conclusa l’edizione 2015 de I Giochi di Carnasciale con un clamoroso successo di pubblico. Solo nella giornata di ieri sono state calcolate circa 30.000 presenze nel Prato delle Cornacchie, all’Anfiteatro del Parco delle Cascine di Firenze. Un plauso particolare agli Artisti e i Guerrieri venuti da tutta Italia che hanno sfidato le intemperie, resistendo nei giorni di sabato 4 e domenica 5 Aprile ad ogni tipo di difficoltà climatiche. Nella giornata di Lunedì 6 è arrivato finalmente il sole premiando così gli sforzi di tutti, organizzatori compresi, che con grande soddisfazione hanno visto la partecipazione di una bellissima marea di persone di ogni età.

Viva Fiorenza!

I Giochi di Carnasciale 4, 5 e 6 Aprile – I Protagonisti

Immagine

L’edizione 2015 de I Giochi di Carnasciale si terrà i giorni 4, 5 e 6 Aprile. Il secolare Parco Mediceo delle Cascine nel cuore della città sarà nuovamente Palcoscenico de I Giochi di Carnasciale con Giostre e Giochi d’Arme a Cavallo, Esibizioni di Scherma Medioevale e Rinascimentali, Corsi di Cucina Medievale e Dimostrazioni di Battaglie, Spettacoli, Musicali e Teatrali, Danze, Artisti e Mercanti.

In attesa di ulteriori dettagli sul programma, ecco l’ Elenco delle Compagnie Partecipanti e dei nostri fantastici partner.

Sbandieratori della Signoria, Compagnia dell’Aquila Bianca, Compagnia Giovanni delle Bande Nere, Nobile Contrada Fiorenza della Cavalcata dell’Assunta di Fermo, Arcieri della Concordia, Legio Sine Nomine, Dame del Giglio, Compagnia dello Stato di Diana, Museo Galileo, Sbandieratori Piancastagnaio, Compagnia Bizzarria d’Amore, Fonun Dance Company, Gruppo Storico La Fenice, La Soffitta delle Streghe, Compagnia Mercenaria Falchi di Bosco, Gens Innominabilis di Castell’Arquato, Fere Aequalis, Historiaedita Aps, Compagnia Maladense di Vicenza, Compagnia delle Sartie di Firenze, Cavalieri Templari di San Quirino di Maserada sul Piave

Media Partner-Accoglienza: Firenze Formato Famiglia

Sponsor: Ente Cassa di Risparmio di Firenze – Unicoop – Publiacqua – Giotto Fanti Fresh – Citti

Una edizione de I Giochi di Carnasciale col Botto!

1926894_242836782586415_1797957262202044018_n

Si sono svolti il 25, 26 e 27 Aprile I Giochi di Carnasciale 2014 nel magico scenario dell’Anfiteatro e Prato delle Cornacchie del Parco delle Cascine di Firenze. L’edizione di quest’anno  è stata caratterizzata dalla presenza di una marea di spettatori, famiglie soprattutto che hanno assistito alla kermesse rievocativa pluriepoca ideata e organizzata anche quest’anno da XS P3RSPORT.  Diversi sono stati gli eventi che hanno suscitato un notevole impatto emotivo. Da segnalare particolarmente la “Giostra della Signoria di Firenze” organizzata in collaborazione con Roberto Cinquegrana in onore di Lorenzo e Giuliano Dei Medici del 26 Aprile proprio il giorno in cui, nel 1478, vi fu il tentativo eseguito da alcuni membri dalla ricca famiglia di banchieri della Firenze del Rinascimento, i Pazzi appunto, di stroncare l’egemonia dei Medici con alcuni aiuti esterni. La congiura si concluse con l’uccisione di Giuliano de’ Medici e il ferimento di Lorenzo il Magnifico, che si salvò solo grazie alla sua destrezza.

La Giostra Equestre, per la cronaca, è stata vinta da Roberto da Napoli della Compagnia dell’Aquila Bianca.

10170766_10152387164274233_4791735274858669517_n
Moltissimi altri eventi hanno contraddistinto questa edizione come ad esempio il torneo di Scherma in Armatura Pesante vinto da Fabio da Vigolzone e dalla Compagnia Gens Innominabilis e la “Sans Pareille 2014” Disfida tra gli Sbandieratori e Musici della Signoria di Firenze, il Gruppo Storico di Lucignano e il Gruppo Tamburini e Sbandieratori di Torrita di Siena che ha vinto il torneo. Il titolo della disfida rimandava al fascino “senza paragoni” della nobildonna Simonetta Cattaneo Vespucci, di cui si innamorò perdutamente Giuliano de’ Medici e a cui, pare, si ispirò il Botticelli per la celebre “Nascita di Venere”.

1002679_10202859467040649_6487666451722018035_n
Una nota particolare merita l’Area di Arceria gestita dalla Compagnia del Drago Verde e dalla Compagnia Francesco Ferrucci di Gavinana che con le loro dimostrazioni e l’interazione con il pubblico hanno fatto divertire bambini e adulti. marea2
E poi i concerti fatti dei Jig Rig e dei Midnight e quelli dei Whisky Trail e Hidden Note che non abbiamo potuto fare per il maltempo…
Come non citare poi le esibizioni della Compagnia della Morte, i balli ed i costumi del Gruppo storico”LA FENICE” di Pistoia, le botte dei Gens Innominabilis e della Compagnia Falchi di Bosco, Gianluca Iori del Museo Ferrucciano e la sua Compagnia, che con la loro rappresentazione storica della Battaglia di Gavinana hanno raccontato i fatti che precedevano l’Assedio di Firenze del 1530, Carmine Visconti e Jessie splendido Frisone, la Compagnia Giovanni dalle Bande Nere e i loro Movimenti della Fanteria Italiana tra il XV e il XVI secolo con Bob l’Aggiustatutto e le loro “Picche”, l’Ordo Civitas Pisarum, lo straordinario Araldo Pier Paolo Pederzini, l’ineguagliabile Maestro di Campo Menicucci Patricio, La soffitta delle streghe con i Matrimoni Celtici e le Danze della Dea Madre, Il Libraio del Malatesta, Serena Billeri e la sua arte di pittura sul corpo…Giochi Di Carnasciale Flyer A5 Fronte Web

E poi i nostri sponsor Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Pubbliacqua, Unicoop Firenze,  Mercato delle Opportunità (Mercafir) e i partner Misericordia San Mauro a Signa e Antica Sartoria Antonietta che hanno contribuito al successo della manifestazione… grazie.

Passione, Vera Amicizia, Divertimento, Orgoglio… I Giochi di Carnasciale hanno rappresentato tutto questo. Sono stati tre giorni indimenticabili. Grazie a tutti, è stato bellissimo essere insieme a Gianluca Iori, Neri Braschi, Spada Del Giglio alias Rodolfo Tanara, Manu ed Ezio Romiti… Mauro, Maria Vittoria, De Bello, Simona, Margherita, Sandy, Olivia, Marco, Fabiana, Elia, Gianluigi, Lorenzo, Alberto, Eleonora, Jacopo, Margherita, Federica, Irene, Mirko, Lorenzo, Leonardo, Lapo, Guglielmo, Matteo, Davide, Daniele, Gianni, Francesco, Ruggero, Angelo, Enrico, Lollo, Vieri, Fabio, Attilio, Dario, Ugo, I fotografi Giuseppe, Gianni, Paolo, Camillo, Marco, Maurizio, Stefano, Alessandra, Enrico, Emanuele, i “ristoratori”… e tutti gli altri amici che hanno fatto questa bella festa con noi. Veramente una grande squadra.
Arrivederci al 2015 ragazzi!
Leonardo, Alessandro, Oriano e Gianluca