XS EventS

Organizazione e Gestione Eventi Sportivi

Archivio per Guerriere

Guelfe del Calcio Fiorentino Femminile

Guerriere del Sabbione di Santa Croce goes to American Football. Allenamenti allo Stadio di via del Perugino a Firenze, tutti i martedì e giovedì dalle 20. Quando si dice “Donne di Mondo”….

Neverending Adventures!

Annunci

Calcio Fiorentino Femminile: Spettacolo in Piazza Santa Croce: Bianche – Rosse 10 a 9

Vincono l’affiatamento e l’esperienza delle Bianche, ma le Rosse…umb1

Sotto gli occhi di Stefania Saccardi, Vicesindaco e Assessore allo Sport del Comune di Firenze, e del Presidente del Calcio Storico Fiorentino Michele Pierguidi, il 20 Giugno 2013 si è disputata la partita tra le Guerriere Bianche contro le Rosse del Calcio Fiorentino Femminile.1017246_570744329645156_204705950_n La contesa ha incuriosito e entusiasmato un folto pubblico accorso nell’Arena del Calcio Storico di Piazza Santa Croce. La manifestazione I Giochi pè Fochi, Patrocinati dal Comune di Firenze e organizzati da XS P3RSPORT, con la collaborazione della Pubblica Assistenza di Campi Bisenzio e il supporto tecnico di Decathlon Sesto Fiorentino, sono stati una sorta di consacrazione per la nuova realtà sportiva femminile di Firenze che si cimenta nello sport basato sulle antiche regole del tradizionale gioco fiorentino. Bello l’omaggio di Arti Grafiche “Les Jeux sont Faits” che Sonia Mariottoni e Elisabetta Moretti per conto del Calcio Fiorentino Femminile hanno offerto alla rappresentante della Istituzione Fiorentina, sembrata, per l’occasione, anche un po’ emozionata. Le Guerriere, anche quest’anno si sono esibite davanti ad una folta platea di critici e di estimatori e hanno fornito una prestazione divertente e coraggiosa esibendo la consueta generosità e simpatia.10

Al Comando di Mr. Scoma, vero e proprio Condottiero del gruppo, e del bravissimo Matteo Bellotti, sono scese in “Piazza” le Rosse:
Linda Pecchioli, Alice Masi, Sara Casubaldo, Giada Mariotti, Jennifer Olimpi, Sara Prontini, Chiara Spano, Ela Czapla, Jolanda Bilardo ,Eleonora Giomi, Elena Lubrano, Antonella Minutoli e Cristina Sodi
contro le Bianche: Miryam Ciampolini, Loredana Sambiase, Noemi Sabella, Silvia Casubaldo, Jessica Cangemi, Samantha Mei, Barbara Tiziani, Martina Prata, Lavinia Marsicola, Maddalena Arzilli, Gennjfer Giuntini, Vivianne Cruz, Desirè Puccini e Laura Giuntini998994_10200096375764280_1551709350_n
Il risultato finale è stato di 10 a 9 per le Bianche che bissano così il successo dello scorso anno ma, ad onor del vero, la cronaca della partita riporta, dopo un inizio travolgente delle Bianche forti di un maggiore affiatamento, una entusiasmante rimonta delle Rosse che, sotto di 4 cacce dopo soli 10 minuti, hanno operato una partita in crescendo emozionando i propri sostenitori. La battaglia è stata straordinaria e queste tutte le “Guerriere”, vestite dei colori di Firenze hanno meritato gli elogi e gli applausi degli intervenuti.41

Il gruppo, orgoglio del Presidente Gianluca Cecchini e di tutto il Consiglio Direttivo formato da Giuseppe Sabella, Oriano Brunetti e dalle già citate Miryam Ciampolini, Jessica Cangemi, Maddalena Arzilli, Sonia Mariotton e Elisabetta Moretti oltre che da Antonio Scoma, rinnovato per alcune defezioni e implementato di una quindicina di unità rispetto allo scorso anno, è solido e fornisce una base granitica affinché questa magnifico sport antico che è alla base del Rugby e del Football moderno, in versione femminile, abbia una continuità nel tempo.
Non c’è cattiveria tra le Calcianti, il gruppo è aperto e c’è solo da divertirsi nella pratica dello storico gioco di Fiorenza. La cosa straordinaria poi è la collaborazione che i Calcianti di tutti i colori hanno prestato fungendo da allenatori, preparatori e consiglieri, insieme alla loro simpatia e autentica passione.azzurri

Quest’anno il Calcio Fiorentino Femminile deve un ringraziamento speciale agli Azzurri che lo hanno ospitato nella loro struttura, come i Rossi, i Bianchi e i Verdi hanno sempre fatto.
Avanti Guerriere Fiorentine, sarebbe interessante vedere cosa succederebbe se si formassero 4 squadre…gruppo2013

Fotografie di

Stefano Pogliani

Alessandra Barrucchieri

Umberto Fedele

Maurizio Rufino

XS P3RSPORT

Giuseppe Sabella

CALCIOBONIZIO!

PoBONeggibonsi, 30 Settembre 2012

Nonostante il tempo avverso, si è conclusa al di sopra di ogni migliore previsione la prima edizione del CalcioBonizio. Spettacolo, tanta partecipazione e agonismo, hanno contraddistinto questa nuova sfida della Valdelsa. Il Calcio Fiorentino Femminile è stato chiamato al “barosseboniziettesimo” della prima edizione della manifestazione di Poggibonsi. La grande collaborazione tra Firenze e Poggibonsi ha permesso di far nascere con fierezza un evento destinato a ritagliarsi un posto nel calendario degli appuntamenti fissi stagionali.
Le Guerriere si sono esibite in una partita divertente sotto un fitto acquazzone che si è abbattuto sulla cittadina in provincia di Firenze.bianchebonizie Il risultato finale questa volta ha premiato le Rosse che hanno dimostrato maggiore affiatamento e coesione tra i reparti. SAMSUNG

Le Bianche, che comunque non si sono risparmiate, hanno dalla loro la scusante di essere state in formazione largamente rimaneggiata.calciobonizioGROUP  Al termine della partita la capitana delle Rosse, Sonia Mariottoni, ha ricevuto l’omaggio dell’artista Sardelli.SONIAPREMI

“La Boccia” invece, il trofeo dedicato dal maestro Sardelli al primo vincitore del Calcio Bonizio, è andato alla compagine dei Rossi, nonostante l’espulsione del suo Capitano Gianluca Pucci, che, per un fallo fuori dalle regole, è stato allontanato dal campo. Il gioco è stato duro, ma leale e la conduzione della contesa è stata gestita al meglio dai molti calcianti del Calcio Storico Fiorentino, arbitri per l’occasione. maschi

I Giochi pè Fochi

Sano divertimento e tanta passione per gli amanti degli sport e dei giochi sulla sabbia. L’occasione è stata data Martedì 19 giugno dalla bella manifestazione patrocinata dal Comune di Firenze, organizzata da XS P3RSPORT in collaborazione con la Cooperativa Matrix Onlus  e con Decathlon Sesto Fiorentino come Sponsor tecnico. Nello spettacolare scenaro della Chiesa di Santa Croce a Firenze, nella piazza allestita con lo Stadio del Calcio Storico Fiorentino si sono esibiti, tra gli altri, gli entusiasti ragazzi della Cooperativa Matrix con una rivisitazione del gioco antico fiorentino mescolato con la Pallacanestro. Mentre vari sportivi si cimentavano in partitelle e tornei nei campi preparati per Beach Volley, Foot Volley e Beach Tennis si è svolta la Florence Beach Rugby Cup che ha visto la vittoria della mitica e  rispolverata squadra delle Rhinogirls di Sesto Fiorentino sulle amiche-rivali Allupins Prato nel loro primo “Storico” ed entusiasmante Derby. Notevole anche l’esibizione delle Under 16 di Cogoleto contro le parietà delle Allupins: 6 -4 il risultato finale per le Liguri.

Il Clou della serata è stato rappresentato però dal Calcio Fiorentino Femminile. Verso le ore 20, le Guerriere del gioco storico sono scese in Piazza e, dopo le emozioni regalate per I Giochi di Carnasciale, si sono ripetute consacrandosi nell’Arena ufficiale del Calcio Storico come una bella realtà dove  divertimento e spirito di gruppo sono protagonisti. Tribuna centrale esaurita, applausi a scena aperta, grida e incitamenti hanno costituito il logico corollario. Lo straordinario gruppo di ragazze si è diviso in 2 squadre, Bianche e Rosse con i colori di Firenze. 8 a 7emezzo il risultato finale per le Bianche ma emozioni e divertimento per tutti. Il Calcio Fiorentino Femminile oltre ad essere un esempio di passione e di determinazione diventa così un nuovo riferimento per lo sport cittadino.