XS EventS

Organizazione e Gestione Eventi Sportivi

Archivio per Giochi storici

I Giochi di Carnasciale 2014

Rockdrone ci mostra la sua “visione” particolare dei Giochi…

Una edizione de I Giochi di Carnasciale col Botto!

1926894_242836782586415_1797957262202044018_n

Si sono svolti il 25, 26 e 27 Aprile I Giochi di Carnasciale 2014 nel magico scenario dell’Anfiteatro e Prato delle Cornacchie del Parco delle Cascine di Firenze. L’edizione di quest’anno  è stata caratterizzata dalla presenza di una marea di spettatori, famiglie soprattutto che hanno assistito alla kermesse rievocativa pluriepoca ideata e organizzata anche quest’anno da XS P3RSPORT.  Diversi sono stati gli eventi che hanno suscitato un notevole impatto emotivo. Da segnalare particolarmente la “Giostra della Signoria di Firenze” organizzata in collaborazione con Roberto Cinquegrana in onore di Lorenzo e Giuliano Dei Medici del 26 Aprile proprio il giorno in cui, nel 1478, vi fu il tentativo eseguito da alcuni membri dalla ricca famiglia di banchieri della Firenze del Rinascimento, i Pazzi appunto, di stroncare l’egemonia dei Medici con alcuni aiuti esterni. La congiura si concluse con l’uccisione di Giuliano de’ Medici e il ferimento di Lorenzo il Magnifico, che si salvò solo grazie alla sua destrezza.

La Giostra Equestre, per la cronaca, è stata vinta da Roberto da Napoli della Compagnia dell’Aquila Bianca.

10170766_10152387164274233_4791735274858669517_n
Moltissimi altri eventi hanno contraddistinto questa edizione come ad esempio il torneo di Scherma in Armatura Pesante vinto da Fabio da Vigolzone e dalla Compagnia Gens Innominabilis e la “Sans Pareille 2014” Disfida tra gli Sbandieratori e Musici della Signoria di Firenze, il Gruppo Storico di Lucignano e il Gruppo Tamburini e Sbandieratori di Torrita di Siena che ha vinto il torneo. Il titolo della disfida rimandava al fascino “senza paragoni” della nobildonna Simonetta Cattaneo Vespucci, di cui si innamorò perdutamente Giuliano de’ Medici e a cui, pare, si ispirò il Botticelli per la celebre “Nascita di Venere”.

1002679_10202859467040649_6487666451722018035_n
Una nota particolare merita l’Area di Arceria gestita dalla Compagnia del Drago Verde e dalla Compagnia Francesco Ferrucci di Gavinana che con le loro dimostrazioni e l’interazione con il pubblico hanno fatto divertire bambini e adulti. marea2
E poi i concerti fatti dei Jig Rig e dei Midnight e quelli dei Whisky Trail e Hidden Note che non abbiamo potuto fare per il maltempo…
Come non citare poi le esibizioni della Compagnia della Morte, i balli ed i costumi del Gruppo storico”LA FENICE” di Pistoia, le botte dei Gens Innominabilis e della Compagnia Falchi di Bosco, Gianluca Iori del Museo Ferrucciano e la sua Compagnia, che con la loro rappresentazione storica della Battaglia di Gavinana hanno raccontato i fatti che precedevano l’Assedio di Firenze del 1530, Carmine Visconti e Jessie splendido Frisone, la Compagnia Giovanni dalle Bande Nere e i loro Movimenti della Fanteria Italiana tra il XV e il XVI secolo con Bob l’Aggiustatutto e le loro “Picche”, l’Ordo Civitas Pisarum, lo straordinario Araldo Pier Paolo Pederzini, l’ineguagliabile Maestro di Campo Menicucci Patricio, La soffitta delle streghe con i Matrimoni Celtici e le Danze della Dea Madre, Il Libraio del Malatesta, Serena Billeri e la sua arte di pittura sul corpo…Giochi Di Carnasciale Flyer A5 Fronte Web

E poi i nostri sponsor Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Pubbliacqua, Unicoop Firenze,  Mercato delle Opportunità (Mercafir) e i partner Misericordia San Mauro a Signa e Antica Sartoria Antonietta che hanno contribuito al successo della manifestazione… grazie.

Passione, Vera Amicizia, Divertimento, Orgoglio… I Giochi di Carnasciale hanno rappresentato tutto questo. Sono stati tre giorni indimenticabili. Grazie a tutti, è stato bellissimo essere insieme a Gianluca Iori, Neri Braschi, Spada Del Giglio alias Rodolfo Tanara, Manu ed Ezio Romiti… Mauro, Maria Vittoria, De Bello, Simona, Margherita, Sandy, Olivia, Marco, Fabiana, Elia, Gianluigi, Lorenzo, Alberto, Eleonora, Jacopo, Margherita, Federica, Irene, Mirko, Lorenzo, Leonardo, Lapo, Guglielmo, Matteo, Davide, Daniele, Gianni, Francesco, Ruggero, Angelo, Enrico, Lollo, Vieri, Fabio, Attilio, Dario, Ugo, I fotografi Giuseppe, Gianni, Paolo, Camillo, Marco, Maurizio, Stefano, Alessandra, Enrico, Emanuele, i “ristoratori”… e tutti gli altri amici che hanno fatto questa bella festa con noi. Veramente una grande squadra.
Arrivederci al 2015 ragazzi!
Leonardo, Alessandro, Oriano e Gianluca

 

Bianche contro Rosse, le Guerriere del Calcio Fiorentino Femminile in Piazza Santa Croce a Firenze Giovedì 20 giugno

locandinab
XS P3RSPORT, con il Patrocinio del Comune di Firenze, in collaborazione con la Cooperativa Matrix Onlus, organizza anche quest’anno
“I Giochi pè Fochi
una giornata che prevede partite, tornei e giochi sulla sabbia di Piazza Santa Croce a Firenze.
La giornata sarà l’occasione per la raccolta di un contributo per l’acquisto di una vettura di accompagnamento dei ragazzi diversamente abili della Coop Matrix Onlus.
Il programma è assai ricco. Insieme ai Beach Games fruibili da tutti, dal Beach Volley al Beach Soccer, l’incredibile Arena di Piazza Santa Croce allestita per il consueto “Torneo di San Giovanni” di Calcio Storico Fiorentino, vedrà protagoniste le
Calcianti Bianche contro le Calcianti Rosse del
Calcio Fiorentino Femminile.
La scelta dei colori è in onore di Firenze, le“Guerriere, come vengono definite,
amano l’Antico Sport di Fiorenza, Firenze e tutta la sua tradizione.
Lo scorso anno, sotto lo sguardo severo di Dante, vinsero le Bianche, dopo una emozionante altalena di “Cacce”.
Magnifica Madrina sarà il ViceSindaco del Comune di Firenze Stefania Saccardi a cui verrà dedicata la partita.
 
A “I Giochi pè Fochi” ci saranno anche altri sport aperti a tutta la cittadinanza come Calcio a 5/7, Foot Volley, Beach Tennis e altri ancora:  

•Ore 17:00 inizio manifestazione

•Ore 17:15 partite e tornei di Beach Soccer, Beach Volley, Foot Volley, Beach Tennis e Beach Rugnby

•Ore 19:00 Aperi-Checooting (palline da spiaggia)

•Ore 19:30 Calcio Fiorentino Femminile
 
•Ore 20:30 Beach Party
 
Ingresso Gratuito
Decathlon Sesto Fiorentino Partner Tecnico della manifestazione
Servizio Assistenza Medica a cura della Pubblica Assistenza di Campi Bisenzio

I GIOCHI DI CARNASCIALE – Trailer MMXIII

Tornano  i Giochi storici sui Prati delle Cascine. In un villaggio completamente ricostruito come Cinquecento anni fa ritroveremo la vita sociale e di svago della Firenze di allora. L’Antico Calcio Fiorentino, le Giostre Equestri, i Tornei Cavallereschi, Spada in armatura, Arceria, Pallone al Bracciale e molti altri sport antichi col contorno di personaggi storici famosi che illustreranno il quotidiano di mercanti e artigiani e gli episodi storici che hanno fatto grande Firenze.
Prato delle Cornacchie, Parco delle Cascine
27 e 28 Aprile 2013 – Firenze

Buon 2013!!!


Gente, giochi, eventi e società del 2012 con XS…
Buon Anno a tutti!!!

CALCIOBONIZIO!

PoBONeggibonsi, 30 Settembre 2012

Nonostante il tempo avverso, si è conclusa al di sopra di ogni migliore previsione la prima edizione del CalcioBonizio. Spettacolo, tanta partecipazione e agonismo, hanno contraddistinto questa nuova sfida della Valdelsa. Il Calcio Fiorentino Femminile è stato chiamato al “barosseboniziettesimo” della prima edizione della manifestazione di Poggibonsi. La grande collaborazione tra Firenze e Poggibonsi ha permesso di far nascere con fierezza un evento destinato a ritagliarsi un posto nel calendario degli appuntamenti fissi stagionali.
Le Guerriere si sono esibite in una partita divertente sotto un fitto acquazzone che si è abbattuto sulla cittadina in provincia di Firenze.bianchebonizie Il risultato finale questa volta ha premiato le Rosse che hanno dimostrato maggiore affiatamento e coesione tra i reparti. SAMSUNG

Le Bianche, che comunque non si sono risparmiate, hanno dalla loro la scusante di essere state in formazione largamente rimaneggiata.calciobonizioGROUP  Al termine della partita la capitana delle Rosse, Sonia Mariottoni, ha ricevuto l’omaggio dell’artista Sardelli.SONIAPREMI

“La Boccia” invece, il trofeo dedicato dal maestro Sardelli al primo vincitore del Calcio Bonizio, è andato alla compagine dei Rossi, nonostante l’espulsione del suo Capitano Gianluca Pucci, che, per un fallo fuori dalle regole, è stato allontanato dal campo. Il gioco è stato duro, ma leale e la conduzione della contesa è stata gestita al meglio dai molti calcianti del Calcio Storico Fiorentino, arbitri per l’occasione. maschi

La Leva per la stagione 2012/13 del Calcio Fiorentino Femminile


E’ ufficialmente aperta la Leva del Calcio Fiorentino Femminile 2012/13.
Le interessate devono aver raggiunto la maggiore età e sono pregate di inviare le richieste, con dati anagrafici e riferimenti, per email  a calciofiorentinofemminile@gmail.com
Forza Guerriere, niente e nessuno ci può fermare!
Viva Fiorenza!!!